Indice del forum

*** ARTCUREL FORUM ***

ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Cavaliere del Santo Sepolcro testimone della fede cristiana
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Carlo Sarno

redazione





Età: 58
Registrato: 07/06/05 00:13
Messaggi: 48
Carlo Sarno is offline 

Località: Cava de' Tirreni (SA) ITALIA
Interessi: Arte, Cultura e Religione (apostolato cristiano cattolico), Giardinaggio
Impiego: Architetto organico
Sito web: http://www.carlosarno.it

MessaggioInviato: Sab Mar 03, 2007 7:36 pm    Oggetto:  Cavaliere del Santo Sepolcro testimone della fede cristiana
Descrizione:
Rispondi citando

‘Oggi il senso di impegno che nasce dalla nostra fede battesimale ci spinge in primo luogo alla riscoperta del battesimo come fondamento dell’esistenza cristiana’, ad essere testimoni espliciti della nostra fede, in una continua formazione attraverso uno studio dettagliato del Catechismo della Chiesa Cattolica per illuminare le nostre coscienze e nel continuo progresso per una più approfondita conoscenza di Gesù Cristo e della sua Chiesa. Questo è il modo di far sì che le parole degli Atti degli Apostoli divengano una realtà: ‘… sarete miei testimoni in Gerusalemme, attraverso la Giudea e la Samaria e fino ai confini della terra (At. 1,8 ) . Le parole di Paolo VI sono ancora rilevanti: ‘L’uomo moderno fa più attenzione ai testimoni che ai maestri; e, se ascolta i maestri, lo fa perché essi sono anche testimoni’. Essere testimoni è la manifestazione esterna della loro adesione a Cristo, attraverso la fede’.
(Brano tratto dalla Sintesi dell'OESSG)


Ultima modifica di Carlo Sarno il Sab Mar 03, 2007 7:39 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Sab Mar 03, 2007 7:36 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Carlo Sarno

redazione





Età: 58
Registrato: 07/06/05 00:13
Messaggi: 48
Carlo Sarno is offline 

Località: Cava de' Tirreni (SA) ITALIA
Interessi: Arte, Cultura e Religione (apostolato cristiano cattolico), Giardinaggio
Impiego: Architetto organico
Sito web: http://www.carlosarno.it

MessaggioInviato: Sab Mar 03, 2007 7:38 pm    Oggetto:  Fedeltà alla Chiesa
Descrizione:
Rispondi citando

Invio sull'argomento un brano tratto da una conferenza tenuta dal Cav. Prof. Sac. Vincenzo Taiani alla Curia di Cava de' Tirreni sul tema del Cavaliere del Santo Sepolcro di Gerusalemme come testimone eucaristico.
Richiama delle problematiche che servono a comprendere meglio alcune problematiche del ruolo del Cavaliere del Santo Sepolcro oggi.
Fraternamente Carlo.

....dalla Premessa allo Statuto dell’Ordine: ‘La pratica della fede cristiana si deve dimostrare… nell’ubbidienza verso il Santo Padre e collaborando nella propria Parrocchia e nella propria Diocesi alle attività cristiane’.
Papa Benedetto XVI ha parlato della dittatura del relativismo, nel quale non trova spazio l’Assoluto. Un relativismo, possiamo aggiungere, che sfocia, oggi più che mai, in un soggettivismo di moda, in nome del quale il cristiano si forma una sorta di cristianesimo tutto proprio, ad modum delphini, dove la fede, la dogmatica, il vangelo stesso, la morale subiscono una distorsione ad ampia gamma ed una incrostazione spessa, tali da non concedere la rintracciabilità neanche più del nucleo del contenuto cattolico. Non solo si critica Chiesa, Papa e Vescovi, ma addirittura si sta formando, così come nella società civile, il gruppo dei cristiani disobbedienti, di coloro, cioè, che, pur dichiarandosi cattolici (dimenticando quanto diceva S. Ignazio di Antiochia: ‘è meglio essere cristiani senza dirlo, che dirlo senza esserlo’), non si accontentato neppure più dei ‘distinguo’ e dei ‘divido’, in base ai quali fare una cernita di ciò che piace e di ciò che non piace di Dio, di Cristo, del Vangelo, degli insegnamenti e degli atteggiamenti della Chiesa, ma che con determinatezza, consapevolezza, sfrontatezza mettono in essere idee e comportamenti decisamente contrari alla fede e alla morale cristiana.
Cristo obbediente al Padre fino alla morte e alla morte di croce, come dice S. Paolo, stimola e suggerisce a tutti noi una obbedienza rispettosa alla Chiesa, al Papa, ai Vescovi, che altro non è se non obbedienza alla fede. Oggi il mondo cristiano, o sedicente tale, ha bisogno di codesti testimoni...
(Cav. Prof. Sac. Vincenzo Taiani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





*** ARTCUREL  FORUM *** topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008