Indice del forum

*** ARTCUREL FORUM ***

ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

LA NATURA DIVINA E QUELLA UMANA DI GESU': ENTRO CHE LIMITI?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> RELIGIONE
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
ALEXNOW







Età: 43
Registrato: 02/06/06 21:41
Messaggi: 2
ALEXNOW is offline 

Località: FLORIDA, USA
Interessi: RELIGIONE,POLITICA,ECONOMIA,ARTE,FILOSOFIA,FILATELIA,VINI E CIBI
Impiego: VICE PRESIDENTE


MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2006 5:47 am    Oggetto:  LA NATURA DIVINA E QUELLA UMANA DI GESU': ENTRO CHE LIMITI?
Descrizione:
Rispondi citando

LA NATURA DIVINA E QUELLA UMANA DI GESU': ENTRO CHE LIMITI?
_________________
Alessandro (Alex) Simone Salamone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2006 5:47 am    Oggetto: Adv





Torna in cima
ALEXNOW







Età: 43
Registrato: 02/06/06 21:41
Messaggi: 2
ALEXNOW is offline 

Località: FLORIDA, USA
Interessi: RELIGIONE,POLITICA,ECONOMIA,ARTE,FILOSOFIA,FILATELIA,VINI E CIBI
Impiego: VICE PRESIDENTE


MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2006 5:48 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fino a dove e' Uomo e fino a dove e' Dio? Gradirei opinioni a riguardo
_________________
Alessandro (Alex) Simone Salamone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger MSN Messenger
artcurel

ammin






Registrato: 06/06/05 22:17
Messaggi: 56
artcurel is offline 

Località: Cava de' Tirreni (SA) ITALIA
Interessi: Arte , Cultura e Religione

Sito web: http://www.artcurel.it

MessaggioInviato: Dom Giu 04, 2006 8:37 pm    Oggetto:  La Chiesa rivela la natura umana e divina di Cristo
Descrizione:
Rispondi citando

La Chiesa con il suo mistero di comunione in Cristo, rivela la doppia natura umana e divina dei Figli di Dio.
Cito un brano da una Esortazione Apostolica di Giovanni Paolo II
L'intero testo si trova al seguente link:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Fraternamente, Carlo

La Chiesa non si riduce alla sua dimensione visibile, che la potrebbe far apparire unicamente come una comunità confessionale organizzata; nel suo mistero, essa è in comunione con la comunità celeste invisibile: «La Chiesa della terra e la Chiesa ormai in possesso dei beni celesti, non si devono considerare come due realtà, ma formano una sola complessa realtà risultante di un elemento umano e di un elemento divino» (24) strettamente legati tra di loro. Il Concilio Vaticano II dichiara ancora che la Chiesa è un’istituzione «fornita di mezzi adatti per l’unione visibile e sociale» (25), espressione della comunione degli uomini con Dio e tra di loro. Essa «è in Cristo come sacramento, cioè segno e strumento dell’intima unione con Dio e dell’unità di tutto il genere umano» (26). Il destino di tutti si gioca nella Chiesa, poiché essa è «mistero dell’unione personale di ogni uomo con la Trinità divina e con gli altri uomini, iniziata dalla fede, e orientata alla pienezza escatologica nella Chiesa celeste, per quanto già incoativamente realtà nella Chiesa sulla terra» (27).

Il concetto di comunione è importante per avere una giusta coscienza della natura della Chiesa. Esso implica sempre una duplice dimensione: verticale (comunione con Dio) e orizzontale (comunione con tutti gli uomini), e un duplice aspetto: visibile (condizione corporale e sociale dell’uomo) e invisibile (unione di grazia con Dio e, in Lui, con tutti gli uomini). (28 ).

20. La Chiesa, ad immagine del suo Signore, è una realtà «divina e umana che vive nel tempo e nello spazio, con tutto ciò che questo comporta come condizionamento storico, geografico, sociale e culturale. Essa si radica in questa realtà tangibile alla quale deve i tratti del volto che le è proprio e del suo carattere particolare» (29). La figura del «corpo» sta a significare sia che la Chiesa è «radunata attorno a [Cristo]; è unificata in lui, nel suo Corpo» (30), sia che tale «unità del corpo non elimina la diversità delle membra. “Nell’edificazione del Corpo di Cristo vige la diversità delle membra e delle funzioni. Uno è lo Spirito, il quale per l’utilità della Chiesa distribuisce i suoi vari doni con magnificenza proporzionata alla sua ricchezza e alle necessità dei servizi” (cfr 1 Cor 12, 1-11)» (31). La Chiesa si presenta nella sua interezza, come a livello di ogni comunità parrocchiale, «con una grande diversità, che proviene sia dalla varietà dei doni di Dio sia dalla molteplicità delle persone che li ricevono. Nell’unità del popolo di Dio si radunano le diversità dei popoli e delle culture. Tra i membri della Chiesa esiste una diversità di doni, di funzioni, di condizioni e modi di vita» (32).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> RELIGIONE Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





*** ARTCUREL  FORUM *** topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008